PROGETTO CROCUS: LA FORZA DELLA MEMORIA

La Fondazione Irlandese per l'Insegnamento sull'Olocausto (HETI - Holocaust Education Trust Ireland) promuove la memoria della Shoah donando alle scuole dei bulbi di crocus gialli. Questi, una volta fioriti, col loro colore ricordano la stella a sei punte di David.

A fine novembre in ogni classe degli Istituti del Polo3 sono stati piantati i bulbi di crocus. Crescerli ha significato curarli, ma soprattutto curare e nutrire una speranza, infatti al ritorno dalle vacanze di Natale nei vasetti dove erano stati piantati i bulbi si vedeva soltanto la terra.

Poi a fine gennaio dalla terra hanno iniziato a spuntare dei piccoli puntini verdi e oggi 10 febbraio, finalmente, il primo fiore! È spuntato nella classe I B Tecnico grafica e comunicazione pubblicitaria.

Mentre si attendono le altre fioriture invitiamo gli alunni a continuare a curare i loro crocus e a scrivere un pensiero o una poesia per raccontare questa esperienza o per ricordare tutti quei bambini e ragazzi ebrei che sono stati uccisi nella Shoah e che non hanno potuto vedere fiorire la loro vita.

 

 crocus1

1. Fine novembre: i bulbi vengono interrati

 

 

 crocus2

 2. Dopo le vacanze di Natale: timidi segni di vita

 

 

 crocus3

3. Fine gennaio: altri crocus iniziano a spuntare

 

 

 crocus4

4. Febbraio: il primo fiore di crocus!

 

Pubblicata il 17 febbraio 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.