LEZIONE DI VITA ATTRAVERSO IMMAGINI DI GUERRA

Il 2 aprile alle ore 9 nell’Aula Magna Battisti, Polo 3 Fano, gli alunni delle classi seconde del plesso Battisti e i loro docenti hanno accolto con calore la scrittrice e giornalista italo-siriana Asmae Dachan.

L’incontro si è aperto con la visione di un Power-Point, relativo al romanzo della Dachan “Il silenzio del mare” che gli alunni della II H hanno realizzato, dopo la lettura del libro, con la guida della docente di lettere, prof.ssa Antonella Ciaroni.

Asmae Dachan ha poi catturato l’attenzione di tutti i presenti in sala, raccontando, attraverso video e immagini, le vicende della guerra in Siria, soffermandosi in particolar modo sulle storie dei cittadini siriani, sulle sofferenze dei più deboli: i giovani.

L’approccio è stato spontaneo e diretto, la scrittrice ha trasmesso messaggi di Amore, Verità e Giustizia, ponendo l’accento su un popolo ricco di cultura e storia che non si arrende, ma continua a sperare e a sognare un mondo migliore.

L’evento di questa mattina è stato per alunni e docenti un’occasione di profonda riflessione.

Prendere atto in modo consapevole dell’esistenza di alcune realtà dolorose, come la guerra, è altamente formativo nel percorso di crescita degli studenti.

Prof.ssa Antonella Ciaroni

Docente di Lettere

Battisti Polo 3 Fano


Pubblicata il 12 aprile 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.