Settore: Servizi

Indirizzo: 

  • Servizi Commerciali Web Community

 Qualifica Regionale del Terzo anno:

  • Operatore Grafico

INDIRIZZO SERVIZI COMMERCIALIWEB COMMUNITY

Il diploma professionale nell’indirizzo “Servizi Commerciali –Web Community” è il frutto di un percorso di studio innovativo che mira a creare esperti in grado di promuovere e curare l’immagine di un’azienda attraverso la gestione di siti web, blog e social network come Facebook ed Instagram. Le competenze professionali acquisite consentono di supportare operativamente aziende di settore, sia nella gestione dei processi amministrativi e commerciali, sia nell'attività di promozione delle vendite.

COSA SA FARE IL DIPLOMATO NELL’INDIRIZZO “SERVIZI COMMERCIALI – WEB COMMUNITY”?

  • Cura e promuove la visibilità online delle aziende (sito web e profili social) intervenendo sempre con linguaggio appropriato e adeguato ai media utilizzati;
  • costruisce e gestisce la relazione con i principali canali social;
  • controlla, valuta e gestisce le conversazioni online;
  • collabora alla realizzazione di campagne di web marketing e alla elaborazione di programmi di marketing interattivi; 
  • valuta e promuove la reputazione online dell'azienda relazionandosi con il webmaster per ottimizzare i contenuti in funzione del posizionamento nei motori di ricerca;
  • partecipa alla realizzazione dei processi amministrativo-contabili e commerciali, con autonomia e responsabilità, supportando le attività di pianificazione, programmazione, rendicontazione relative alla gestione aziendale.

Si occupa quindi di:

WEB MARKETING, E-COMMERCE, WEBDESIGN, SOCIAL MEDIA E MANAGEMENT

QUALI DISCIPLINE DI STUDIO?

Oltre alle discipline dell’area generale (Italiano, Storia, Geografia, Matematica, Scienze, Inglese…) e di indirizzo (TPSC, Diritto, Francese…), approfondirai lo studio delle TIC (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione) e dell’Informatica nei loro aspetti innovativi legati al web.

QUALE METODOLOGIA?

Seguirai una metodologia basata sui laboratori, sul lavoro di gruppo, sulla simulazione di situazioni reali, sui compiti di realtà, sulle COMPETENZE IN AZIONE, per valorizzare non ciò che lo studente sa, ma… ciò che SA FARE con ciò che sa.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.